Blog Initpc Le ultime notizie dal blog di Initpc


E-Commerce – vendita online di articoli per la scuola, ufficio e prodotti informatici

T&NSolutions - Division Tecnology
Viale Svezia, 3 - 20066 - Melzo (MI) ITALY

02.9517550

Novità e curiosità prodotti per ufficio e articoli regalo

Nel Blog di Initpc.it potrai trovare tantissime novità e curiosità sui prodotti per ufficio accessori e articoli regalo delle migliori marche!

Workstation aziendali: modelli e progettazione

Workstation Desktop e Notebook Dell, HP, Lenovo

Workstation? Chi sarà mai questo sconosciuto?

Fino ad oggi abbiamo parlato degli accessori più utili alla sopravvivenza della quotidianità in ufficio. Guide alla scelta degli strumenti più utili per ottimizzare il lavoro: dal materiale per la scrittura a quello per l’archiviazione, dalla carta agli strumenti per l’imballo fino alle rilegatrici, plastificatrici, distruggidocumenti, ecc.


Tuttavia, la tecnologia sta rivoluzionando anche il nostro modo di lavorare, non solo offrendo strumenti più performanti, ma ridisegnando il concetto stesso di ufficio e luogo di lavoro. I professionisti di oggi non sono più incollati alla stessa scrivania dalle 9.00 alle 18.00, i colleghi non sono più necessariamente nella stessa stanza e ogni strumento tecnologico è scelto con una cura particolare, che non riguarda soltanto l’aspetto estetico ma anche e soprattutto quello funzionale.
Sorge così la necessità di lavorare “in mobilità”, utilizzando anche strumenti pratici e affidabili di “collaborazione remota”, prodotti versatili con prestazioni eccezionali e un alto livello di sicurezza per la protezione delle informazioni e dei dispositivi.
La parola chiave è workstation, punta di diamante dell’informatica (server a parte), lo strumento che da solo permette di portare “l'ufficio” ovunque ci si trovi, dal co-working in città, al tavolo del proprio salotto, con elevate prestazioni racchiuse.
Con il termine generalmente si intende una “postazione di lavoro”, fissa (desktop) o mobile (notebook), destinata principalmente ad un ambito lavorativo e produttivo in cui sono richieste elevate capacità di calcolo, performance e/o potenza elaborativa (autocad 3D, produzione e montaggi audio/video, elaborazioni grafiche o di fotoritocco).

Le macchine workstation sono sempre state di tipo “fisso” o “desktop”. Oggi però, al tempo della mobility estrema e della miniaturizzazione delle componenti chiave come hard disk, processore e memoria esistono anche e soprattutto workstation di tipo “notebook”. Le soluzioni notebook sono realizzate per gestire particolari tipi di lavoro che non riguardano certo la navigazione web o l’utilizzo di applicazioni office, anzi, grazie alle nuove tecnologie di archiviazione (SSD, DDR4, XEON, Intel Core i7) sono in grado persino di raggiungere livelli prestazionali avanzati con caratteristiche velocistiche del tutto analoghe alle soluzioni desktop.
Pertanto, quando si parla di workstation, non si fa riferimento solo ad un concetto generico, ma ad una garanzia di affidabilità, durata e compatibilità anche con software professionali.

       

Il mercato delle workstation propone diversi modelli in grado di soddisfare le molteplici richieste.

Workstation ACER

Un buon esempio di una workstation moderna Acer è il sistema Altos P330 F4. Espandibile, versatile, potente e affidabile per gli utenti più esigenti come designer, ingegneri, creatori di contenuti digitali, analisti finanziari. Altos P330 F4 presenta l’architettura Intel® Skylake-W, memoria DDR4 fino a 512 GB e porte Ethernet 5Gigabite e 1Gigabit. Utilizza processori leader del settore per gestire in modo efficiente grandi carichi di lavoro e contiene slot di espansione flessibili e spazio sufficiente per l’archiviazione dei dati. È costruito per un facile accesso agli alloggiamenti del disco rigido e all’espansione della scheda. Questa workstation è dotata di un alimentatore 80 PLUS® per la massima efficienza energetica.

Workstation ASUS

Asus ha due linee: una small form factor (modello ESC510-G4-5FF), per chi avesse problemi di ingombro e una più tradizionale formato minitower. Se si necessita di grande potenza meglio orientarsi su prodotti non small form factor come, ad esempio, le workstation ESC300 G4, ESC500 G4, E500 G5 o E900 G4.

Workstation DELL

Dell è sicuramente uno dei maggiori produttori mondiali di workstation, incluse le workstation rack, per gestire le applicazioni più complesse in più settori. I modelli sia fissi che mobile proposti da Dell sono le Workstation Precision. Il design compatto delle nuove serie Workstation mobile 5000 e 7000 implica che gli utenti più esigenti non dovranno sacrificare design o mobilità per creare o elaborare dati mentre sono in movimento.
Con peso a partire da 1,75 Kg, Dell Precision 5540 è la più sottile e leggera workstation mobile da 15”. Ospita CPU fino a Intel Xeon E di nona generazione con 8 core. La GPU è altrettanto all’altezza, potendo montare una NVIDIA Quadro T2000 da 4 Gbyte. Completano il quadro storage fino a 4 Tbyte, e RAM fino a 64 Gbyte. Impossibile non citare il monitor, disponibile fino a risoluzione UHD, e con gamut Adobe 100%, oppure nel nuovissimo OLED con gamut colore DCI-P3 100%.

Ovviamente Dell offre anche soluzioni fisse, fra queste la Dell Precision 3630, la Dell Precision 3431 e la Dell Precision 5820.
Per il settore workstation rack, Dell presenta Precision 3930 rack. Ingombro di solo 1, ma potenza da vendere: Intel Xeon E di nona generazione, fino a 128 Gbyte di RAM e GPU NVIDIA Quadro o AMD RadeonPro.

        

Workstation FUJITSU

Il produttore giapponese è presente nel mercato delle workstation sia come desktop che come mobile. Progettati per offrire eccellenti funzionalità di visualizzazione e personalizzazione, i nuovi modelli Fujitsu CELSIUS presentano notevoli progressi tecnologici in termini di rapporto tra dimensioni e potenza, oltre ad ulteriori funzionalità di sicurezza.
L’elegante workstation mobile CELSIUS H770 da 15.6 pollici rappresenta la workstation mobile più sicura disponibile sul mercato grazie alla sua capacità biometrica, data dalla tecnologia PalmSecure di Fujitsu, una tecnologia di autenticazione contact less non invasiva. È alimentata dall'ultima generazione della famiglia di processori Intel Xeon E3-1500M v6 e dalle ultime schede grafiche Nvidia Quadro con un massimo di 1024 CUDA e dispone di un duplicatore di porte compatibile con sette modelli Fujitsu LIFEBOOK che lo rendono ideale per gli ambienti desktop condivisi.
Sul settore desktop Fujitsu ha una gamma davvero ampia, tra cui la CELSIUS W570. Il modello standard CELSIUS W570 è stato progettato essere in grado di lavorare con una potenza estremamente bassa (280W), mentre l’opzione W570power+ cable free offre una grande espandibilità e può essere potenziata con l’utilizzo di fino a tre moduli NVMe PCIe M.2 per capacità di lettura e scrittura super-veloci. Ulteriori innovazioni includono il cold-plug access, che consente di aggiungere, sostituire o aggiornare con estrema facilità i dispositivi di memorizzazione grazie all’accesso dalla parte anteriore del dispositivo. Progettata per essere pronto per le sfide del futuro, è in grado di supportare a livello professionale scenari di realtà virtuale completamente immersivi 3D, 90 fotogrammi al secondo, grazie alla scheda grafica professionale Nvidia Quadro P4000.

Workstation HP

Anche nel caso di HP, parliamo sia di workstation mobile che desktop.

Le workstation HP ZBook sono i prodotti perfetti per gli utenti che lavorano da remoto oltre che essere i più sicuri e gestibili al mondo. La linea ZBook di HP dispone di un corpo in alluminio per migliorare l'integrità strutturale, aumentare la robustezza e ridurre il peso, oltre ad includere un display ultrasottile. Sempre più i consumatori richiedono un alto livello di sicurezza e di prestazioni per migliorare sempre più i flussi di lavoro. HP ha ideato una gamma di prodotti professionali unici, a cui appartiene anche la workstation convertibile HP ZBook Studio X360 G5, un prodotto versatile, dal design unico e con prestazioni altamente professionali. Le innovative cerniere HP a 360 gradi assicurano il comfort di un portatile e la praticità di un tablet, mentre l’input con penna di precisione si rivela essere l’alleato perfetto per ogni esigenza. Sul fronte versatilità la workstation HP ZBook X2 mette in luce le sue infinite capacità di adattamento. Grazie al suo design 2in1, si presta ad ogni situazione, così da permettere ai professionisti di sfruttare la potenza delle applicazioni professionali con un livello elevato di prestazioni e versatilità. Questo prodotto include caratteristiche tecniche all’avanguardia capaci di garantire performance superiori per la grafica.
Per quanto riguarda invece la parte desktop, HP Z2 Tower G4 Workstation offre prestazioni di spessore, e prezzo adeguato. La configurabilità permette di creare un modello davvero cosiddetto "tailor-made". Un esempio? CPU Intel Xeon W2123 m GPU nVidia Quadro P1000 e 16 Gbyte di RAM.

Workstation LENOVO

Lenovo propone sia workstation mobili, che desktop, e per entrambi la scelta è molto ampia. Di recente ha presentato la nuova generazione delle workstation portatili con cinque nuovi modelli, ThinkPad P73, ThinkPad P53, ThinkPad P1 Gen 2, e ThinkPad P53s e P43s.
ThinkPad P53 è definita da Lenovo la più potente workstation mobile da 15 pollici, grazie alle GPU NVIDIA Quadro RTX 5000 con core RT e Tensor, che offre tracciamento della luce e delle ombre in tempo reale e accelerazione AI. ThinkPad P53 è adatta a diverse applicazioni mobili e consente di accedere a flussi di lavoro precedentemente adatti solo a chi era disposto a trasportare una workstation mobile da 17 pollici. L’aggiunta delle più veloci CPU Intel Xeon e Core di nona generazione, con un 8 core, compreso Core i9, fino a 128GB di memoria e 6TB di storage dà a ingegneri, architetti e designer uno strumento potente. Ha un nuovo display touch OLED con HDR Dolby Vision per una resa del colore eccellente e livelli di nero particolarmente profondi.

Con un peso di 1,7 kg e uno spessore di 17,2 mm, Lenovo presenta anche la più sottile e leggera workstation: ThinkPad P1 Gen 2, con le più recenti GPU NVIDIA Quadro Turing T1000 e T2000, CPU Intel Xeon e Core di nona generazione, e un display touch OLED con HDR Dolby Vision che consentono agli utenti di godere di immagini realistiche e di video con maggiore contrasto e un’eccezionale resa dei dettagli. Workstation per i professionisti di diversi settori, in grado di sostenere le più intensive applicazioni CAD e di fornire capacità di storage ideali per l’acquisizione di dati e riproduzione in tempo reale.
ThinkPad P73 da 17 pollici offre il massimo spazio di lavoro grazie allo scherno UHD Dolby Vision 4K da 17,3 pollici e una maggiore mobilità grazie all’adattatore di alimentazione più leggero del 35%. Come la ThinkPad P53, lo chassis da 17 pollici è equipaggiato con i più recenti processori Intel Xeon e Core e la più potente scheda grafica NVIDIA Quadro RTX, che offre, a utenti di settori quali il bancario e il medicale, prestazioni eccezionali unite a dimensioni del display ottimali per le loro specifiche esigenze.

Il portfolio delle workstation di Lenovo si completa con la ThinkPad P53s e la ThinkPad P43s. ThinkPad P53s unisce la più recente grafica NVIDIA Quadro ai processori Intel Core, in uno chassis sottile e leggero, progettati per spostarsi assieme all’utente e per rimanere al passo anche quando girano applicazioni quali AutoCAD, Revit, SOLIDWORKS e altre.

In estrema sintesi, non esiste la workstation perfetta, semplicemente perché le destinazioni d’uso sono molteplici, tuttavia il mercato sarà ampiamente in grado di soddisfare comunque le molteplici richieste.

 

Costruzioni LEGO®: idee regalo, storia e modelli
Marcatori permanenti vetro, plastica, carta e legn...

Related Posts

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Already Registered? Login Here
Guest
Mercoledì, 23 Ottobre 2019
If you'd like to register, please fill in the username, password and name fields.