Blog Initpc Le ultime notizie dal blog di Initpc


E-Commerce – vendita online di articoli per la scuola, ufficio e prodotti informatici

T&NSolutions - Division Tecnology
Viale Svezia, 3 - 20066 - Melzo (MI) ITALY

02.9517550

Novità e curiosità prodotti per ufficio e articoli regalo

Nel Blog di Initpc.it potrai trovare tantissime novità e curiosità sui prodotti per ufficio accessori e articoli regalo delle migliori marche!

La sicurezza nell'ambiente lavorativo

La sicurezza nell'ambiente lavorativo

Con questo testo inauguriamo un gruppo di articoli che saranno dedicati al tema della sicurezza sul lavoro e a tutti gli argomenti a esso correlati. La sicurezza, lo ricordiamo, è un tema in continua evoluzione, quindi è opportuno tenersi costantemente aggiornati sulle normative.

 

La sicurezza sul luogo di lavoro non è una scelta personale o di gruppo, ma è un obbligo di legge da rispettare per garantire l’incolumità dei lavoratori e naturalmente per evitare pesanti sanzioni pecuniarie e, in alcuni casi, anche penali. 

Le norme di sicurezza vanno rispettate in qualsiasi ambito lavorativo: dal piccolo negozio alle grandi aziende fino ai lavori che vengono svolti all’aperto; non sono ovviamente esclusi da questo discorso nemmeno i lavoratori indipendenti ed i liberi professionisti.

La segnaletica di sicurezza e la videosorveglianza

In primo luogo la segnaletica nei luoghi di lavoro deve essere chiara e ben distinguibile: i cartelli non devono essere in numero eccessivo e vanno opportunamente distanziati per evitare incomprensioni.

Non bisogna correre il rischio di inviare messaggi contraddittori e bisogna tener conto che tutta la segnaletica deve risultare ben visibile da tutte le posizioni ritenute critiche per i destinatari.

I segnali sono così suddivisi:

  • di divieto,
  • di avvertimento,
  • di salvataggio o soccorso,
  • di prescrizione,
  • per le attrezzature antincendio.

  

Un altro aspetto importante in termini di sicurezza è quello dalla videosorveglianza: verificata la copertura di rete con il proprio fornitore sarà possibile installare telecamere ed apparecchiature remote.

Come arredare gli ambienti di lavoro con materiali ignifughi

La normativa antincendio è regolamentata dal Decreto Ministeriale 26/06/84; essa assegna ai vari arredi - come divani, poltrone, tende, parquet, moquettes, ecc. - una classe di idoneità che va da 0 (incombustibile) a 5 (altamente infiammabile), sulla base della quale ogni materiale viene omologato.

In caso di incendio bisogna considerare anche gli archivi documentali, sia digitali che fisici, che possono contenere dati preziosi e quindi vanno opportunamente protetti. 

Sul mercato esistono armadi, cassettiere e classificatori con chiusura a chiave e strutture ignifughe, capaci di salvaguardare i documenti cartacei in caso di incendio.

L’importanza della sanificazione

La sanificazione ha sempre rappresentato un aspetto importante per la tutela della salute dei lavoratori e lo è diventato ancora di più in questo particolare periodo di pandemia da Covid-19. Gli ambienti più a rischio, come farmacie e supermercati, andrebbero sottoposti a un trattamento di sanificazione almeno una volta al mese.

Bisogna inoltre predisporre dispenser di gel sanificanti all’ingresso ed all’uscita dei locali e lungo i corridoi, dando la possibilità al personale operativo di igienizzarsi continuamente le mani.

Gli strumenti di primo soccorso

Per quanto concerne il primo soccorso le aziende vengono suddivise, a seconda dell’attività svolta, del numero di lavoratori e dei fattori di rischio, in tre gruppi: A, B e C.

Nelle aziende del gruppo A e B sono richiesti:

  • una cassetta di sicurezza di primo soccorso, custodita adeguatamente in un luogo facilmente accessibile e individuabile con un’apposita segnaletica;
  • un mezzo di comunicazione adatto per richiedere immediatamente soccorso.

Nelle aziende del gruppo C sono invece richiesti:

  • un pacchetto di medicazione, custodito adeguatamente in un luogo facilmente accessibile e visibile con un’adeguata segnaletica;
  • un mezzo di comunicazione adatto per richiedere immediatamente soccorso.

  

L’abbigliamento antinfortunistico

Anche l’abbigliamento antinfortunistico va valutato con estrema attenzione a seconda dell’ambito lavorativo. Gli abiti devono infatti avere determinate caratteristiche, stabilite dalla normativa, in base ai rischi corsi.

Questo è un argomento ampio ed importante, che va sicuramente affrontato in maniera più approfondita, per cui su questi temi faremo una serie di articoli specifici, partendo dall'abbigliamento catarifrangente.

 

Abbigliamento tecnico e catarifrangente
Graffette, puntine e non solo: piccoli ma preziosi...

Related Posts

 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Already Registered? Login Here
Guest
Venerdì, 16 Aprile 2021
If you'd like to register, please fill in the username, password and name fields.